2017
18-23 novembre
English version Torna alla Home page

<< indietro

Holy Air -


Anno: 2017
Nazione: Israele
Genere: Lungometraggio
Durata: 81
Lingua: Ebraico - Arabo - Francesce - Inglese
Regia: Shady Srour
Sceneggiatura: Shady Srour
Montaggio: Naaman Bishara
Fotografia: Daniel Miller
Musica: Habib Shehadeh Hanna
Cast: Shady Srour, Laetitia Eido, Shmulik Calderon, Tarik Copti, Dalia Okal, Byan Anteer
Produzione: Ilan Moskovitch

Adam è un arabo cristiano che vive a Nazareth - membro di una minoranza “in via di estinzione” nella “Terra Santa” e nel Medio Oriente. Sua moglie Lamia è forte, bella e progressista e dirige una fondazione per i diritti delle donne. Quando Adam apprende che Lamia è incinta, fa un bilancio della sua vita e si sente un fallito. Un giorno ha un’idea e sente finalmente di poter risolvere i suoi problemi economici con un’impresa geniale: cosa c’è di meglio che vendere l'aria stessa della Terra Santa che ha respirato la Madonna?

Adam is a Christian Arab living in Nazareth, a member of a vanishing minority in the Holy Land and the Middle East. His wife Lamia is a strong, beautiful and progressive Arab woman, who runs a foundation for women’s rights. When Adam hears Lamia is pregnant, he evaluates his life and feels that he has not achieved much. One day he has an idea, sure that he can solve his financial problems with a brilliant business plan: what better than to sell the air of the Holy Land, the very same breathed by the Virgin Mary? 

EDIZIONE 2017






Imamgini dal festival



Condividi