2008
15-19 novembre
English version Torna alla Home page

Israele nel cinema. Tra mito e demistificazione

Avanti Popolo
di Rafi Bukai, Israele, 84'

Exodus
di Otto Preminger, USA, 208'

Il grido della terra
di Duilio Coletti, Italia, 90'

Paratroopers
di Yehuda Judd Ne'eman, Israele, 90'

Sapir College Film & Television School

Family Mediterranean Fever
di Michal Lavi, Israele, 30'

My Family's Pizza
di Ronen Amar, Israele, 52'

Seeds of Summer
di Hen Lasker, Israele, 63'

The Chicken or the Egg
di Alon Alsheich & Eran Yehezkel, Israele, 40'

Sguardo sul nuovo cinema israeliano

Beaufort
di Joseph Cedar, Israele, 120'

Champagne Spy
di Nadav Schirman, Israele, Germania, 90'

Children of the Sun
di Ran Tal, Israele, 70'

Desert Brides
di Ada Ushpiz, Israele, 90'

Julia Mia
di Yuval Granot, Israele, 87'

La banda
di Eran Kolirin, Israele, 90'

Meduse
di Etgar Keret, Shira Geffen, Francia, Israele , 78'

Noodle
di Ayelet Menahemi, Israele, 90'

Qualcuno con cui correre
di Oded Davidoff, Israele, 118'

Strangers
di Erez Tadmor, Guy Nattiv, Israele, 85'

To See If I'm Smiling
di Tamar Yarom, Israele, 59'

Vasermil
di Mushon Salmona, Israele, 93'

EDIZIONE 2008






Imamgini dal festival



Condividi