2019
16-20 novembre
English version Torna alla Home page

<< indietro

THE DIVE - Hatzilia


Anno: 2018
Nazione: Israele
Genere: Lungometraggio
Durata: 91
Lingua: Ebraico
Regia: Yona Rozenkier
Sceneggiatura: Yona Rozenkier
Montaggio: Or Lee-Tal
Fotografia: Oded Ashkenazi
Musica: Baruch Ben-Itzhak
Cast: Yoel Rozenkier, Micha Rozenkier , Yona Rozenkier ,Claudia Dulitchi Miki Marmor, Daniel Sabag ,Shmuel Edelman
Produzione: Gaudeamus Productions

È giovedì e la seconda guerra sul fronte libanese infuria. Yoav, 27 anni, ex ufficiale affetto da insonnia da stress post-traumatico, ritorna dopo un anno di totale assenza nel suo kibbutz nativo, per la sepoltura di suo padre, morto un anno prima. Al suo arrivo scopre che suo fratello minore Avishai, 19 anni, un soldato dell’esercito in procinto di entrare sul fronte libanese, mostra allarmanti  segni di panico al punto che chiede a Yoav di aiutarlo a scappare. Itai, 31 anni, il fratello maggiore, decide di preparare Avishai alla guerra con una serie di esercizi di allenamento intensivo. A malincuore, Yoav si unisce all’addestramento di suo fratello e si sente trascinato nel mondo violento di suo padre dal quale ha sempre  cercato di fuggire. Mentre l’ora della partenza si avvicina sempre più, l’allenamento diventa ancora più violento fino ad andare fuori controllo. Nell’agosto 2018, il film è stato proiettato nell’ambito del 71° Festival di Locarno, ed ha vinto il Premio Boccalino della critica svizzera, nonché il Premio della giuria Junior per il miglior film degli attuali registi.  Al Jerusalem Film Festival 2018 ha vinto come miglior lungo-metraggio e miglior film in anteprima.

It’s Thursday and the second Lebanon war is raging. Yoav, 27, a former officer and insomniac suffering from posttraumatic stress from war, returns after a year of complete absence, to his native northern kibbutz, for the burial of his father who died a year earlier and donated his body to science. Upon his arrival he discovers that his younger brother, Avishai, 19, a soldier in the army, is due to enter the Lebanese front on Saturday but  he is showing alarming signs of panic and even asks Yoav to help him run off. Itai, 31, the oldest brother decides to prepare Avishai to war with a series of intensive training exercises. Reluctantly, Yoav joins his brother’s training and finds himself drawn back to his father’s legacy and the violent world he tried to escape from. As the clock towards the end of the weekend approaches, the training becomes more violent until finally, after a tragic turn, it spins out of control.










Sponsor AcomeA
Sponsor