23-11-2017 PREMIO EMANUELE LUZZATI a TIMBALLO di MAURIZIO FORCELLA

MOTIVAZIONE

“per la sua capacità di racconto della realtà sociale odierna, della sfida all’integrazione e al dialogo interculturale, attraverso il registro della commedia. Forcella cuoce un racconto grottesco con spezie gustose, mordaci e pungenti a dispetto dell’invadente moda della nouvelle cuisine.  Il territorio abruzzese, tra artigianalità e sapori tradizionali, diventa lo spazio di incontro tra persone di culture diverse, superando le barriere del pregiudizio e del sospetto nei confronti dell’“altro”. Un tema attuale e delicato, declinato con una forte carica ironica; un’opera che dimostra freschezza di linguaggio, adatto alle giovani generazioni.”