18-01-2019 TESTIMONIANZA Omaggio a Claude Lanzmann 27 gennaio 2019 Una realizzazione Fondazione Museo della Shoah e Casa del Cinema. In collaborazione con Pitigliani Kolno'a Festival a cura di Ariela Piattelli

In occasione del Giorno della Memoria, la Fondazione Museo della Shoah e la Casa del Cinema, in collaborazione con Il Pitigliani Kolno’a Festival, propongono un programma di film che affrontano il tema della testimonianza diretta della Shoah. Con il passare degli anni e la progressiva scomparsa delle voci dei sopravvissuti all’orrore, la sfida è quella di tramandare alle generazioni future la memoria perché il ricordo e la testimonianza sono armi importanti per scongiurare l’oblio e far fronte al pericolo che ciò che è accaduto si ripresenti, magari sotto diverse sembianze, ma con la stessa negazione dell’uomo e della sua dignità. Il cinema è l’unico linguaggio che preserva per il futuro e conserva le immagini e le voci di chi ha vissuto e racconta ciò che è stato.

 

Sala Deluxe│16.00
MEMORIA Ruggero Gabbai, Italia, 1997, 90’
Il film propone le interviste a 90 ebrei italiani sopravvissuti al campo di sterminio di Auschwitz. E' il racconto, dalla viva voce dei testimoni, delle diverse fasi della Shoah italiana: dall'applicazione delle leggi antiebraiche del 1938 allo scoppio della guerra, dagli arresti nel 1943 alla deportazione ad Auschwitz, fino alla liberazione e al ritorno a casa.
 
Sala Deluxe│18.00
Omaggio a Claude Lanzmann SOBIBOR-14 OTTOBRE 1943 ORE 16 Claude Lanzmann , Francia, 2001, 95’
Il giorno e l'ora sono quelli esatti in cui nel campo di concentramento di Sobibor, nei pressi di Varsavia, un gruppo di ebrei decide di passare all'azione, assalendo i nazisti che di lì a poco li avrebbero condotti nelle camere a gas. Un'intervista a Yehuda Lerner, sedicenne che fece parte della rivolta, documenta i dettagli di una giornata che rimane probabilmente l'unica insurrezione ebraica avvenuta con successo in un lager nazista.
 
Sala Deluxe│20.00
LA TESTIMONIANZA
Amichai Greenberg
Austria,Israele, 2017,91’
Yoel, uno storico meticoloso che porta avanti un significativo dibattito contro un massacro avvenuto durante la Shoah, scopre che sua madre porta una falsa identità.
 
INGRESSO LIBERO FINO AD ESAURIMENTO POSTI
Casa del Cinema
Largo Marcello Mastroianni, 1
00197-Roma www.casadelcinema.it